ISOLE FÆR ØER: 007 Instagrammable places

Le Fær Øer giungono spesso alla ribalta in quelle rare occasioni in cui la loro nazionale di calcio incontra la nostra durante le fasi di qualificazione ai Mondiali o agli Europei. Questa manciata di isole sparpagliata nell'Oceano Atlantico politicamente fa parte del Regno di Danimarca anche se distano più di 1000 chilometri da Copenaghen.


Sono un paradiso quasi dietro l'angolo che davvero in pochi hanno avuto la fortuna di visitare, una terra solo apparentemente inospitale che saprà accogliervi come nessun'altra grazie al calore del loro popolo e ai loro paesaggi senza eguali. Il 2020 sarà poi il loro anno grazie al nuovo film "007 - No Time To Die" che è stato in parte ambientato proprio qui, sull'isola di Kalsoy. Vediamo allora insieme gli "007" instagrammable places che renderanno unico il vostro viaggio.


#1 Faro di Kallur, isola di Kalsoy


#2 Villaggio di Mikladalur - Isola di Kalsoy


#3 Cascata di Fossá - Isola di Streymoy


#4 Trælanípa, il lago sopra l'Oceano - Isola di Vágar


#5 Le pecore e le pulcinelle di mare delle Fær Øer


#6 The Giant & The Witch - isola di Eysturoy


#7 I Faraglioni di Stóri e Lítli Drangur - Isola di Drangarnir


COME RAGGIUNGERE LE ISOLE FÆR ØER:

Dall'Italia il modo migliore per raggiungere le isole è con un volo via Copenaghen su Vágar, l'unico aeroporto internazionale dell'arcipelago. Ci sono anche altri collegamenti aerei stagionali da Parigi, Londra, Barcellona. Un'altra opzione è raggiungerle con uno dei traghetti della Smyril Line, che collega il porto di Hirtshals in Danimarca con il capoluogo faroese Torshavn. Il viaggio poi prosegue verso l'Islanda pertanto è possibile anche combinare le isole Fær Øer con l'Islanda in un unico viaggio (sono disponibili anche dei voli diretti tra le isole e l'Islanda).


25 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

© 2020 Alicanto Travel - Sede: Via G. Pastore 23, 06012 Città di Castello (PG)